FLESSIBILITÀ nella dieta ma in che senso?🤔 In realtà tutti i discorsi su alimentazione flessibile - ma fino a che livello?- o meno sono sempre attuali! Quello che spesso non si capisce nel mondo del fitness e degli appassionati è che non tutti abbiamo gli stessi obiettivi sportivi, fisici, di vita, di salute (perché c’è anche questa verità. Tutti sanno che fa male fumare eppure molti fumano comunque e fanno spallucce) Io ho scelto anni fa la mia strada. Voglio star bene con me stessa,vivere il più possibile in salute (per quanto mi sarà concesso🙏🏻),fare sport perché MI PIACE e lo AMO,mangiare e provare sapori nuovi da tutto il mondo! Cosa è flessibilità? Volete dargli un nome e chiamarla IIFYM? Fatelo, ma non è detto che si debba necessariamente parlare di macronutrienti, si può parlare semplicemente di scelte alimentari: tra un cibo e un altro. Questa mia scelta di vita, senza obiettivi particolari a livello di gare o estetici mi ha permesso di giungere al mio EQUILIBRIO! Mangio alimenti poveri di zuccheri con regolarità, limito i prodotti confezionati, mangio il giusto quantitativo di fibre, vario fonti di carboidrati e grassi, il mio introito proteico non è mai troppo basso o troppo alto. PER SCELTA MIA. E quando esco o semplicemente mi va..mi “godo” (non concedo) qualcosa di diverso che nella mia alimentazione quotidiana non inserisco.Una pizza? Un dolce? O un pasto in famiglia o tra amici. E quando intraprendo un percorso come ora? Post feste, periodo in cui ho deciso di darmi una regolata e perdere i liquidi/kg accumulati post infortunio e feste come faccio? Continuo la mia QUOTIDIANA alimentazione e SE e QUANDO ho voglia di qualcosa in particolare - come oggi con una burratina -semplicemente la inserisco nella mia giornata alimentare! Farò gli altri pasti più poveri di grassi? Certo, perché voglio proseguire con il mio programma. Questi 25g di grassi li inserirò nel mio introito lipidico giornaliero. Le calorie che oggi introdurrò saranno identiche a quelle degli altri giorni, semplicemente avrò creato uno sbilanciamento dei macronutrienti tra i miei pasti rispetto al solito.È per me uno sgarro? No. Continua👇🏻 @hungry_franky hungry_franky Franky 🇮🇹🍕

  • hungry_franky

    @hungry_franky

    1 week ago
  • Monza, Italy
  • FLESSIBILITÀ nella dieta ma in che senso?🤔 In realtà tutti i discorsi su alimentazione flessibile - ma fino a che livello?- o meno sono sempre attuali! Quello che spesso non si capisce nel mondo del fitness e degli appassionati è che non tutti abbiamo gli stessi obiettivi sportivi, fisici, di vita, di salute (perché c’è anche questa verità. Tutti sanno che fa male fumare eppure molti fumano comunque e fanno spallucce) Io ho scelto anni fa la mia strada. Voglio star bene con me stessa,vivere il più possibile in salute (per quanto mi sarà concesso🙏🏻),fare sport perché MI PIACE e lo AMO,mangiare e provare sapori nuovi da tutto il mondo! Cosa è flessibilità? Volete dargli un nome e chiamarla IIFYM? Fatelo, ma non è detto che si debba necessariamente parlare di macronutrienti, si può parlare semplicemente di scelte alimentari: tra un cibo e un altro. Questa mia scelta di vita, senza obiettivi particolari a livello di gare o estetici mi ha permesso di giungere al mio EQUILIBRIO! Mangio alimenti poveri di zuccheri con regolarità, limito i prodotti confezionati, mangio il giusto quantitativo di fibre, vario fonti di carboidrati e grassi, il mio introito proteico non è mai troppo basso o troppo alto. PER SCELTA MIA. E quando esco o semplicemente mi va..mi “godo” (non concedo) qualcosa di diverso che nella mia alimentazione quotidiana non inserisco.Una pizza? Un dolce? O un pasto in famiglia o tra amici. E quando intraprendo un percorso come ora? Post feste, periodo in cui ho deciso di darmi una regolata e perdere i liquidi/kg accumulati post infortunio e feste come faccio? Continuo la mia QUOTIDIANA alimentazione e SE e QUANDO ho voglia di qualcosa in particolare - come oggi con una burratina -semplicemente la inserisco nella mia giornata alimentare! Farò gli altri pasti più poveri di grassi? Certo, perché voglio proseguire con il mio programma. Questi 25g di grassi li inserirò nel mio introito lipidico giornaliero. Le calorie che oggi introdurrò saranno identiche a quelle degli altri giorni, semplicemente avrò creato uno sbilanciamento dei macronutrienti tra i miei pasti rispetto al solito.È per me uno sgarro? No. Continua👇🏻
    Franky 🇮🇹🍕 FLESSIBILITÀ nella dieta ma in che senso?🤔 In realtà tutti i discorsi su alimentazione flessibile - ma fino a che livello?- o meno sono sempre attuali! Quello che spesso non si capisce nel mondo del fitness e degli appassionati è che non tutti abbiamo gli stessi obiettivi sportivi, fisici, di vita, di salute (perché c’è anche questa verità. Tutti sanno che fa male fumare eppure molti fumano comunque e fanno spallucce)

Io ho scelto anni fa la mia strada. Voglio star bene con me stessa,vivere il più possibile in salute (per quanto mi sarà concesso🙏🏻),fare sport perché MI PIACE e lo AMO,mangiare e provare sapori nuovi da tutto il mondo!
Cosa è flessibilità? Volete dargli un nome e chiamarla IIFYM? Fatelo, ma non è detto che si debba necessariamente parlare di macronutrienti, si può parlare semplicemente di scelte alimentari: tra un cibo e un altro.
Questa mia scelta di vita, senza obiettivi particolari a livello di gare o estetici mi ha permesso di giungere al mio EQUILIBRIO! Mangio alimenti poveri di zuccheri con regolarità, limito i prodotti confezionati, mangio il giusto quantitativo di fibre, vario fonti di carboidrati e grassi, il mio introito proteico non è mai troppo basso o troppo alto. PER SCELTA MIA. E quando esco o semplicemente mi va..mi “godo” (non concedo) qualcosa di diverso che nella mia alimentazione quotidiana non inserisco.Una pizza? Un dolce? O un pasto in famiglia o tra amici. E quando intraprendo un percorso come ora?
Post feste, periodo in cui ho deciso di darmi una regolata e perdere i liquidi/kg accumulati post infortunio e feste come faccio?
Continuo la mia QUOTIDIANA alimentazione e SE e QUANDO ho voglia di qualcosa in particolare - come oggi con una burratina -semplicemente la inserisco nella mia giornata alimentare! Farò gli altri pasti più poveri di grassi? Certo, perché voglio proseguire con il mio programma. Questi 25g di grassi li inserirò nel mio introito lipidico giornaliero. Le calorie che oggi introdurrò saranno identiche a quelle degli altri giorni, semplicemente avrò creato uno sbilanciamento dei macronutrienti tra i miei pasti rispetto al solito.È per me uno sgarro? No. Continua👇🏻

    FLESSIBILITÀ nella dieta ma in che senso?🤔 In realtà tutti i discorsi su alimentazione flessibile - ma fino a che livello?- o meno sono sempre attuali! Quello che spesso non si capisce nel mondo del fitness e degli appassionati è che non tutti abbiamo gli stessi obiettivi sportivi, fisici, di vita, di salute (perché c’è anche questa verità. Tutti sanno che fa male fumare eppure molti fumano comunque e fanno spallucce)

    Io ho scelto anni fa la mia strada. Voglio star bene con me stessa,vivere il più possibile in salute (per quanto mi sarà concesso🙏🏻),fare sport perché MI PIACE e lo AMO,mangiare e provare sapori nuovi da tutto il mondo!
    Cosa è flessibilità? Volete dargli un nome e chiamarla IIFYM? Fatelo, ma non è detto che si debba necessariamente parlare di macronutrienti, si può parlare semplicemente di scelte alimentari: tra un cibo e un altro.
    Questa mia scelta di vita, senza obiettivi particolari a livello di gare o estetici mi ha permesso di giungere al mio EQUILIBRIO! Mangio alimenti poveri di zuccheri con regolarità, limito i prodotti confezionati, mangio il giusto quantitativo di fibre, vario fonti di carboidrati e grassi, il mio introito proteico non è mai troppo basso o troppo alto. PER SCELTA MIA. E quando esco o semplicemente mi va..mi “godo” (non concedo) qualcosa di diverso che nella mia alimentazione quotidiana non inserisco.Una pizza? Un dolce? O un pasto in famiglia o tra amici. E quando intraprendo un percorso come ora?
    Post feste, periodo in cui ho deciso di darmi una regolata e perdere i liquidi/kg accumulati post infortunio e feste come faccio?
    Continuo la mia QUOTIDIANA alimentazione e SE e QUANDO ho voglia di qualcosa in particolare - come oggi con una burratina -semplicemente la inserisco nella mia giornata alimentare! Farò gli altri pasti più poveri di grassi? Certo, perché voglio proseguire con il mio programma. Questi 25g di grassi li inserirò nel mio introito lipidico giornaliero. Le calorie che oggi introdurrò saranno identiche a quelle degli altri giorni, semplicemente avrò creato uno sbilanciamento dei macronutrienti tra i miei pasti rispetto al solito.È per me uno sgarro? No. Continua👇🏻

  • 2,992 199
  • Save Image Other Pictures
desanne - Desanne 1 week ago

Mi ritrovo nelle tue parole! Bellissimo post e fantastica tu! 💪😍

marisa_85 - Marisa, ☆ Molfetta ☆ 1 week ago

Allora la burratina è top:) e ogni tanto tutti c'è la possiamo concedere appunto equilibrando gli altri pasti magari, se uno sa che si mangia quella magari mangerà meno degli altri grassi in giornata se proprio vuole, ma la flessibilità è questa e nn quella che molti dicono ma che nn fanno, :) l equilibrio in tutto, io Sn la prima che mangia molte cose nn fit di dolci xke Sn golosa ma poi Cmq durante gli altri giorni cerco di mangiare cose sane e nn pasticciate così equilibrio e poi vabbè quando Sn fuori mi godo quei pasti xke fuori la dieta e off x me ahahah:) Cmq hai un equilibrio pazzesco e anche senza contare macros e altro mangi bene e tutto xke ormai ti sai orientare e adattare a tutto:)

roby_beretta - 🌺robertaberetta🌻 1 week ago

Ehi tu👆🏻non va bene così🙄 mi fai venire sempre fameee😅 la burratina😍🤤🤤 cmq condivido pienamente tutto ciò che hai scritto🤗😘❤️